• I concorrenti devono rispettare lo spirito delle “Gare in Autosufficienza”; pari opportunità per tutti senza eccezioni.
  • La gara è aperta a tutti, nessuna categoria. Si può partecipare come singoli atleti, in coppia o in gruppo (vedi note su www.laltrociclismo.com/iscrizioni/ ).
  • L’Organizzazione ricorda che la distanza da percorrere è di oltre Km. 4000
  • No Doping.
  • Il doping va contro lo spirito del ciclismo stesso… No Doping!
  • La partenza è prevista per giugno 2019.
  • La gara è in completa autosufficienza e senza limite di tempo.
  • Il tracciato, che verrà reso pubblico una settimana prima della partenza fa parte, come l’orientamento, della sfida/gara a tutti gli effetti.
  • Gli organizzatori si appoggiano ad una società per il rilevamento della posizione degli atleti; quest’ultima sarà sempre visibile on line sul sito www.laltrogiro.com e potrà esser monitorata da amici e famigliari in diretta.
  • Il rilevamento della posizione del partecipante durante l’evento è effettuato tramite il dispositivo GPS/GMS fornito dall’organizzazione al momento del controllo/briefing gara.
  • Saranno richiesti € 100.00 di cauzione obbligatoria al momento della consegna.
  • L’atleta è responsabile sia del buon funzionamento del Gps/Gms e del dispositivo stesso.
  • Sono ammesse esclusivamente biciclette spinte ad “Energia Umana”. Vietate biciclette a pedalata assistita, e-bike e qualsiasia altra bicicletta con dispositivi elettrici che aiutano la pedalata.
  • Ogni atleta dovrà essere provvisto del materiale di sicurezza come da Codice della Strada. Luci anteriori bianche, luci posteriori rosse fisse e/o ad intermittenza, casco e giubbino catarifrangente o altro catarifrangente da indossare pena la squalifica.
  • L’Organizzazione consiglia di avere almeno una luce di riserva per tipologia nel caso di mal funzionamento o rottura.
  • Ogni atleta è tenuto a rispettare il codice della strada in qualsiasi momento, pena la squalifica.
  • L’organizzazione consiglia vivamente di indossare abbigliamento sportivo con colori vivaci ben visibili.
  • Vietato ogni tipo di supporto privato inclusi passaggi in macchina e moto; nel caso, il ciclista dovrà affidarsi autonomamente ai servizi presenti in loco.
  • Sostenere le varie attività locali anche nei paesini ci sembra la cosa più giusta da fare.
  • Vietato l’utilizzo di altri mezzi al di fuori della propria bicicletta.
  • Si può uscire dal tracciato nel caso di una emergenza o di fatto grave ma per proseguire la gara, l’atleta è tenuto a riprendere la gara dallo stesso punto in cui l’ha lasciato. Ogni comportamento scorretto porta inevitabilmente alla squalifica. Nel caso di mal funzionamento del Gps/Gms l’Organizzazione prenderà in considerazione foto e particolari del percorso fatte dall’atleta con telefonino o altro.
  • I partecipanti sono liberi di affrontare il percorso con persone conosciute durante la gara o in solitario.
  • Severamente Vietato l’utilizzo delle scie di mezzi motorizzati.
  • Il direttore di gara si riserva il diritto di modificare in ogni momento il percorso, l’ubicazione dei posti di controllo e di ristoro.
  • In caso di avverse condizioni meteo, l’Organizzazione, sentito il responsabile sicurezza e del percorso, deciderà l’eventuale sospensione della manifestazione e/o la modifica del percorso, al fine di garantire la sicurezza dei partecipante. In caso di condizioni meteo sfavorevoli, la partenza potrà essere posticipata di massimo due ore. Il via verrà dato in ogni caso.
  • L’Organizzazione declina ogni responsabilità per eventuali danni a persone e cose, nonchè ai partecipanti e a terzi, prima durante e dopo l’evento. (l’Organizzazione consiglia di attivare una assicurazione)
  • L’Organizzazione non riconosce un rimborso spese e nessun tipo di reclamo in merito.
  • Ogni partecipante dovrà aver cura di non gettare rifiuti lungo tutto il percorso pena la squalifica.
  • Appositi raccoglitori si potranno trovare nelle zone di ristoro.
  • Qualsiasi filmato o immagine fotografica dell’organizzazione o dell’evento in se, può essere utilizzata dagli atleti esclusivamente per uso privato. Qualsiasi altro utilizzo e vietato.
  • Si può richiedere all’Organizzazione un eventuale autorizzazione alla pubblicazione presentando foto e motivo della pubblicazione le quali non dovranno entrare in contrasto in alcun modo con L’Altrogiro/L’Altrociclismo e con gli sponsor che hanno sostenuto l’evento.
  • Riders must act in the spirit of self-sufficiency, equal opportunity for all racers and with integrity.
  • Anyone can sign up for the race. There are no categories. All riders are equal and ride the same race.
  • You may ride single, as couple and or groups (please visit www.laltrociclismo.com/iscrizioni/ )
  • We would like to remember the distance of the race: over KM 4000 or Miles 2485…
  • No Doping – Doping goes against the spirit of cycling… no doping in any form.
  • The Race will start on June 2019.
  • The Race Route, which will be made public one week before the start, is part, like the orientation, of the challenge / race in all respects.
  • The race will be tracked through a tracking service on www.laltrogiro.com and can be viewed live by friends and relatives at any time.
  • We will provide the tracking device (Remember: € 100,00 will be required as a deposit)
  • Riders are responsible for ensuring the correct use of their tracking devices and for the device itself.
  • Riders may ride any type of human-powered bike. No e-bike or any electric help. Ride the full route under your own power.
  • Every Rider must be provided with the safety material as the Codice della Strada (Italian Traffic Laws Code) says: independent white front light and independent red rear light must be available for use, helmet and a reflective upper-body garment (most commonly a vest) must be carried and must be worn between 4:00 p.m. and 8:00 a.m. (local time) or at times low visibility.
  • If you if you don’t follow these the rules you will be disqualified.
  • Every rider is required to respect the “Codice della Strada (Traffic laws code) at all time, under penalty of disqualification.
  • It is strongly recommended that riders wear a bright coloured jersey
  • Accept no help that others couldn’t also receive along the way. No support from team cars, friends or family. Just remember the spirit of the race.. “Self sufficiency”.
  • Use available commercial services. Support local businesses in small towns is the right thing to do.
  • It is fine to go off course to resupply or for emergency reasons (mechanical or medical). Riders must return to the exact point of departure from the route to recommence their ride: fail it and you will be disqualified.
  • If a rider’s tracking device is not functioning then that rider should be extra diligent in collecting records to prove their location at all times. This could take the form of photographs at key intersections, street sign, collecting receipts at resupply points, etc.
  • Riders should be concerned about proving their location at all times.
  • If you if you don’t follow these the rules you will be disqualified.
  • May I ride with others?… Inevitably a rider may travel at the same pace as another rider.
  • Riders should recognise that riding in a group, even when not drafting, is significantly easier than riding solo. We‘d like to remind you, again, the spirit of this race… Self-sufficiency.
  • For safety reasons the Race Marshal reserves the right to modify the route and location of checkpoints and refreshments at any time.
  • The Organization declines all responsibility for any damage to persons and property, as well as to the participants and to third parties, before during and after the event. No refund or claims have to be asked. (the Organization recommends an insurance policy).
  • No Littering: Each rider must take care of the environment; do not throw any waste along the entire route; appropriate garbage bin/can will be found in the refreshment areas.
  • The Organizers will hire photographers and videographers for documentation and marketing purposes.
  • The rights to use images of each individual participant must be given at the time of registration to the organizers for promotion and publicity of the event.
  • In cases where there are interests from other sponsors, the person will be contacted directly by the organizers of the race.
  • The use of photographic and video material of the event can be used by the participants exclusively for private use.
  • Any other use is prohibited.
  • To avoid unpleasant consequences please contact the organizer or write to info@altrogiro.com or info@laltrociclismo.com to request authorization.
  • Photos or video should not come in conflict with the sponsors of the event.